"RESPIRATION" [2020]
Prodotto per "Artefici del nostro tempo" / Comune di Venezia
Video e musica di Matteo Castiglioni 
Batteria acustica : Andrea Gamba [aka Daykoda] [Registrato presso il "LFT34 studio" di Milano]
"How will we live together?"
Il punto di partenza dal quale ho iniziato a sviluppare questo progetto nasce da un ragionamento su un processo relativamente semplice ma vitale per la nostra esistenza: respirare. 
Credo sia interessante provare a riflettere riguardo a come tutto quello che ci circonda metta in atto un continuo processo di respirazione. Così come l'essere umano respira, allo stesso modo questo avviene per una pianta, un edificio e addirittura per una città.
Respirare significa introdurre qualcosa in un organismo in modo che avvenga una trasformazione, di fondamentale importanza per la nostra vita e per la vita del pianeta stesso, poiché respirare permette di creare un equilibrio. 
"Come vivremo nel futuro?": nel mio pensiero e nel mio lavoro questo processo risiede nella trasformazione di quello ci circonda, un modus operandi che affonda le sue radici nella rielaborazione, un "respirare" continuo, così come nella musica jazz un giro armonico o un tema melodico si apre a infinite rielaborazioni, allo stesso modo 
In questo lavoro tutto nasce da un processo di rielaborazione e di trasformazione. Tutto il lavoro, sia musicale che visivo è nato unicamente dalla registrazione di batteria. Da questo primo processo di "respirazione" è iniziata la costruzione del lavoro. Dalla struttura ritmica ricostruita dall'elaborazione dei campioni audio è nata la struttura armonica, la struttura melodica e la forma musicale finale. Dall'architettura musicale è nata l'architettura visiva, disegnata digitalmente in 3D "inspira" la struttura musicale e la "espira" in forma visiva strutturale. Tutti questi elementi vanno a formare un unicum che si pone come un punto di sviluppo nato da un unico seme iniziale, pronto a sua volta per una futura trasformazione. 
​​​​​​​
Back to Top